Descrizione: E:\InfoSharm Copia\infosharm.com\imm\IS logo.jpg 


HOME

Scopri e vivi
Sharm El Sheikh
 


INFO NEWS

News ed eventi
su Facebook


INFO SINAI-EGITTO

INFO suSHARM


VerbAqua

La casa editrice VerbAqua
pubblica storie di mare

 


BIOLOGIA MARINA

NOTA
Gli animali VELENIFERI sono quelli che producono veleno come lo sono i serpenti di mare
Gli animali VELENOSI sono quelli che contengono veleno e per questo pericolosi solo se ingeriti come il pesce palla.
 

 

ANIMALI PERICOLOSI
del MAR ROSSO

Quando si fa un'immersione o una snorchelata vicino alla barriera corallina si incontra un mondo nuovo e per molti  sconosciuto e misterioso.
Esplorarlo permettere di provare sensazioni bellissime, ma permette anche di avvicinarsi a specie potenzialmente pericolose.
Per evitare spiacevoli conseguenze è bene avere un comportamento rispettoso verso ogni specie animale e conoscere quali sono quelle più pericolose.

NON SPAVENTATEVI, INFORMATEVI

 CORALLI e SIMILI

Il CORALLO DI FUOCO è un idrozoo che se toccato ha un forte potere urticante sulla pelle.

Alcune MEDUSE e ATTINIE hanno delle cellule urticanti, dette cnidoblasti, che se vengono in contatto con zone con pelle delicata come quella del viso possono causare lesioni simili a bruciature con successive cicatrici.

Nel caso di un contatto lavare abbondantemente la parte interessata con acqua dolce pulita e togliere con delle pinzette eventuali i residui di tessuto degli animali. Quindi trattate subito la parte con alcool e/o acqua molto, molto calda. Questa procedura mira ad inattivare il veleno che è termolabile. Dopo trattare la parte colpita con ghiaccio e/o pomate al cortisone. In caso di lesioni estese consultare un medico.

RICCIO DIADEMA e STELLA CORONA DI SPINE sono animali che non producono veleno, ma le loro spine producono lesioni molto dolorose e facilmente infettabili.

Nel caso si venga feriti da uno di loro estrarre tutte le spine e disinfettare con comuni disinfettanti. Nel caso non si riesca ad estrarre tutti gli aculei consultare il medico.

 contatti  Descrizione: E:\InfoSharm Copia\infosharm.com\imm\email.jpg  Descrizione: E:\InfoSharm Copia\infosharm.com\imm\FBpp.jpg

NOVITA'


Quando sott'acqua si incontra uno squalo si possono fare tante cose. Una è ascoltarlo
Una nuova avventura col mare

INFO QUI

SEGUICI su Facebook


"Ma chi me lo ha fatto fare?"
racconto di mare,
il mare di Sharm El Sheikh,
l'ebook.
Scaricabile
QUI

 

Descrizione: E:\InfoSharm Copia\infosharm.com\imm\mPS.jpg
Manuale del Primo Soccorso
del Cane e del gatto.
L'EFR degli animali.
Cosa fare quando non c'è il vet
di Marco Benedet
edito da
Cosmopolis

 

InfoSharm è su Facebook,
raggiungici e commenta
le notizie
con gli altri amici di IS
 

PESCI AGGRESSIVI

Il PESCE BALESTRA TITANO è un animale che durante la deposizione delle uova diventa fortemente territoriale e quindi può attaccare anche solo perchè si sta passando vicino al suo nido. Gli esemplari di grosse dimensioni con i loro grossi denti possono arrecare lesioni da morso molto dolorose.

Le MURENE possono raggiungere dimensioni considerevoli che intimoriscono, ma non attaccano mai se non direttamente disturbate o indotte a farlo somministrandogli del cibo (pratica sconsigliata oltre che vietata). Le murene non producono veleno, ma i loro morsi, per la tipologia della loro dentizione, vanno incontro a gravi infezioni.

I BARRACUDA attaccano l'uomo solo di rado e quando lo fanno non è mai fatto volontariamente, ma perchè stimolati da qualche bagliore provocato da gioielli o cose simili indossati.

Gli SQUALI del Mar Rosso si sono resi responsabili di attacchi solo di rado e spesso solo dopo essere stati eccitati con pasturazioni. Tra tutti gli squali presenti solo tre specie sono potenzialmente pericolose, il longimano per la sua insistente curiosità, lo squalo tigre per la sua imprevedibilità e il mako che comunque vive solo in mare aperto. Tutte le altre specie possono essere godute in tranquillità a patto di avere sempre un atteggiamento responsabile. 

Nel caso si venga morsi da un pesce lavate la ferita, bloccate l'eventuale perdita di sangue, quindi disinfettatela e bendatela, quindi consultate un medico.

 

LE ESCURSIONI ATTORNO A SHARM EL SHEIKH

PESCI VELENIFERI

Il LION FISH o PESCE SCORPIONE sulla pinna dorsale ha una spina che può iniettare veleno. Questo non è letale, ma è molto doloroso ed i suoi effetti possono essere patiti per diversi giorni.
 

Il TRIGONE MACULATO o razza maculata sulla coda ha una spina che può iniettare del veleno potenzialmente letale. L'indole pacifica e la particolare conformazione della coda che rende difficile la puntura della sua spina rendono l'incontro con questo pesce un evento sempre piacevole a meno di comportamenti particolarmente invasivi nei suoi confronti.
 

Il PESCE PIETRA con la sua pinna dorsale può iniettare un veleno mortale. Purtroppo per le sue spiccate capacità mimetiche non è difficile calpestarne uno mentre è fermo sul fondo durante una camminata sul reef. Per questo camminare sulla barriera corallina è vietato oltre che essere una cosa capace di devastare i coralli del reef.
 

Nel caso di puntura di uno di questi animali consultare immediatamente un medico. Durante l'attesa la zona ferita può essere trattata con dell'acqua estremamente bollente o con l'aria calda di un phon poichè tutte le molecole del veleno sono termolabili. 

Il SERPENTE DI MARE FASCIATO (Laticauda colubrina) possiede un veleno molto tossico, potenzialmente letale. Per fortuna gli eventi spiacevole dovuti a questo serpente sono rari perchè possiede una bocca molto piccola e quindi non in grado di mordere la pelle dell'uomo.

Il CONUS (Conus textile) è un mollusco gasteropode attivo cacciatore che per bloccare le sue prede usa un dardo dotato di veleno. Questo in alcuni casi si è reso responsabile di decessi delle persone che incaute lo avevano raccolto.
Per questo motivo e per rispetto del mare NON raccogliete mai nulla dal mare.

SPECIE ENDEMICHE DEL MAR ROSSO

Cerchi un'informazione, una notizia su Sharm El Sheikh e dintorni,
usa il motore di ricerca interno

Ricerca personalizzata

by infosharm.com Descrizione: E:\InfoSharm Copia\infosharm.com\imm\italy.jpg per VerbAqua  Ogni diritto riservato   
per contatti: redazione@infosharm.com